Image description

TRM - TEAM RESOURCE MANAGEMENT



Dalla fine degli anni ’70 in Aviazione si è giunti, come conseguenza dell'analisi degli incidenti, alla conclusione che gli esseri umani cui è affidata la gestione delle operazioni sono fallibili, generando la necessità di fornire accanto al progresso tecnologico un addestramento tecnico del personale e l’affinamento di norme e procedure. 




TRM - TEAM RESOURCE MANAGEMENT


PREMESSA:

Dalla fine degli anni ’70 in Aviazione si è giunti, come conseguenza dell'analisi degli incidenti, alla conclusione che gli esseri umani cui è affidata la gestione delle operazioni sono fallibili, generando la necessità di fornire accanto al progresso tecnologico un addestramento tecnico del personale e l’affinamento di norme e procedure. Ciò ha indotto su scala mondiale allo sviluppo del Crew Resource Management, quale insieme di programmi formativo-addestrativi focalizzati al potenziamento delle prestazioni d’equipaggio tramite il lavoro di squadra, al miglioramento delle capacità di comunicazione, all’attenzione ai processi cognitivi che portano alla consapevolezza delle situazioni, a prendere le decisioni operative e, in ultima analisi, a evitare o correggere gli errori o quantomeno a mitigarne le conseguenze.

L’eco suscitato dalla metodologia formativa e la percezione delle analogie, ha indotto un similare sviluppo in altri campi caratterizzati da operazioni intrinsecamente soggette a rischio, costi elevati e affidate a equipe composte di diverse professionalità, inquadrate in sistemi socio-tecnici complessi tra cui: industrie petrolifere, centrali nucleari, navigazione marittima, etc…

In ambito medico-sanitario le dimostrazioni di efficacia della metodologia sperimentata in Aviazione hanno dato l'input per acquisirne strumenti e metodi, simulazioni e addestramento del personale medico e infermieristico in aree come la chirurgia, la medicina d’urgenza e di terapia intensiva.

In queste aree, operando dei Team (equipe) piuttosto che dei Crew (equipaggio), si è ritenuto opportuno operare il cambiamento dell’acronimo da CRM a TRM, pur confermando la necessità di fornire al personale un percorso formativo che permetta di sfruttare al meglio le risorse disponibili.


OBIETTIVI:

Il corso svilupperà nei partecipanti il passaggio alla cultura e alla conoscenza dei “Fattori Umani”, intesi come elementi che influenzano la prestazione individuale e dell’equipe in aree ad alta complessità quali: chirurgia, medicina d’urgenza e di terapia intensiva, con riflessi rilevanti sulla sicurezza del paziente e l’efficienza del sistema. Le conoscenze acquisite diventeranno con un piano formativo strutturato, cadenzato e adeguato, in funzione delle specificità, un bagaglio culturale consolidato i cui esiti andranno ad impattare sul comportamento dei singoli dell'equipe e sull'efficienza dell'organizzazione.

E' dimostrato, che l’effetto di un intervento TRM “una tantum” è soggetto a decadimento nel tempo, così come avviene per ogni altra attività di formazione e addestramento che s’inserisce in una cultura di sistema. 


DOCENTI:

Docenti con esperienza pluriennale nell’addestramento e nella formazione dello Human Factor, professionisti laureati in Psicologia applicata al Lavoro


DURATA: 16 ore


STRUTTURA DEL CORSO:

Ambiti e Obiettivi del Team Resource Management

Consapevolezza della Situazione (Situation Awareness), Processi di decisione (Decision Making)

Il Team e i fattori che condizionano il livello di cooperazione, la Comunicazione

Gli errori, i fattori che ne favoriscono l’insorgere e la loro gestione

La cultura della sicurezza